SIAMO NEL MONDO MA NON SIAMO DEL MONDO (in Luci Sparse)

“Siamo nel mondo ma non siamo del mondo” è una raccolta di poesie di Alessandro Del Vescovo all’interno dell’antologia “Luci Sparse” edita da Pagine Editore.
È l’urgenza di comunicare la spinta che ci porta a riempire quel foglio bianco, a volte di getto, senza pensarci, a volte dopo riflessioni lunghe e tortuose. Da questi tormenti ed esplosioni interiori nascono le poesie, “echi che chiedono all’ombra di ballare” secondo Carl Sandburg, “atti di pace” per il grande Neruda, “l’arte di far entrare il mare in un bicchiere”, con le parole del premio nobel italiano Italo Calvino. Non potremo mai stare senza la poesia, come non potremo mai fare a meno di una voce che ci scalda l’animo afflitto o che scuote la nostra coscienza addormentata.
Perché “un poeta è un uomo che mette una scala su una stella e vi sale mentre suona un violino” (Edmond de Goncourt), ed è da quella stella che si irradiano luci sparse di conoscenza, di sentimenti, di vita.

LA VIA DELL’AMORE

“La Via dell’Amore” nasce dall’esigenza di fornire un valido strumento a tutti coloro che avvertono la necessità del cambiamento e si sentono chiamati a dare il loro contributo in questo momento storico cruciale per l’umanità. Il libro prova a spiegare in cosa consiste questo contributo e quali sono gli ostacoli che ci separano dalla realizzazione di noi stessi, ma descrive anche gli strumenti a nostra disposizione per vincere le battaglie più importanti. Fornisce informazioni sulla coscienza umana e sui mondi interiori ed è un ottimo supporto per chi volesse intraprendere un percorso spirituale o per chi semplicemente volesse comprendere le dinamiche della vita soprattutto in questi tempi così difficili. Educa all’importanza della conoscenza interiore, dona consapevolezza nella possibilità di cambiare se stessi e il mondo per il bene comune, per la costruzione di un nuovo mondo basato sull’unione, la condivisione e l’inclusione.