La Legge dello Specchio

legge dello specchio

La Legge dello Specchio dice che ciò che vediamo all’esterno è il riflesso di ciò che è dentro di noi. Perciò, quello che vediamo negli altri non è altro che la proiezione di noi stessi. Le relazioni sono delle opportunità per conoscerci meglio ed integrare i nostri aspetti nascosti e repressi. Quando ci sono cose che ci danno fastidio negli altri, sono aspetti di noi stessi che non conosciamo.

Continua a leggere

Yin e Yang: le forze creatrici dell’universo

Yin e Yang: le forze creatrici dell’universo

Yin e Yang sono due termini taoisti che stanno ad indicare rispettivamente l’energia maschile e quella femminile, cioè le forze che stanno alla base della creazione dell’universo. Lo Yang è l’energia maschile, una forza fecondatrice attiva, centrifuga, solare, irradiativa, connessa agli elementi fuoco e aria. Lo Yin è l’energia fecondatrice femminile, passiva, ricettiva, centripeta, lunare, inclusiva, legata agli elementi acqua e terra.

Continua a leggere

La nuova umanità

Nuova umanità

L’umanità nella sua totalità, può essere considerata come un unico organismo vivente, mentre gli uomini, presi singolarmente, ne rappresentano le cellule. La vita di ogni singolo individuo, perciò, non è fine a se stessa, ma legata indissolubilmente a quella degli altri. Le nostre azioni si ripercuotono sulla nostra vita e su quella dell’intera umanità: oltre ad avere un karma individuale ne abbiamo anche uno collettivo. Il destino dell’umanità è quindi determinato dalle azioni di tutti gli uomini, più queste sono distruttive ed egoistiche, maggiori saranno le sofferenze che essi stessi dovranno affrontare. In base a questo concetto possiamo suddividere, a grandi linee, l’umanità in 2 tipologie di uomini.

Continua a leggere

I maestri spirituali e la gerarchia planetaria

Maestri spirituali e gerarchia planetaria

Troppo spesso nel linguaggio comune, vengono utilizzate molto semplicisticamente parole come guru, illuminato, maestro. L’uomo ordinario non sa che in realtà questi termini hanno un significato ben preciso e spesso vengono utilizzati in maniera troppo generica. Per capire il vero significato di queste parole è però necessario comprendere alcune cose. Ogni monade, attraverso l’anima, discende nella materia per fare delle esperienze, evolversi e risalire verso i cieli da cui proviene, arricchita e trasformata da queste stesse esperienze.

Continua a leggere

La legge del karma

Legge del Karma

Quello che succede nel mondo è veramente terribile. Tra guerre, attentati e violenze di ogni tipo, l’umanità si sente sempre più inerme e indifesa, senza saper dare una risposta a tutto ciò. Tendenzialmente, noi umani, siamo abituati sempre a dare la colpa a qualcun’altro e a lamentarci, invece di cercare di comprendere e risalire alle cause degli eventi. In realtà la colpa di ciò che subiamo, se di colpa si può parlare, è soltanto la nostra.

Continua a leggere

Il Kybalion e i sette principi dell’Ermetismo

Il Kybalion e i sette principi dell’Ermetismo

Il Kybalion è un testo sacro facente parte dei “Libri di Hermes”, una serie di testi che racchiudono i metodi della antichissima Dottrina ermetica di Egitto. Il Kybalion enuncia sette principi (chiamati “I Sette Principi dell’Ermetismo”) che costituiscono le leggi su cui si fonda la vita dell’universo e delle sue creature. La Filosofia Ermetica, proveniente dall’antico Egitto e ripresa dai Greci, rappresenta una delle principali fonti di conoscenza esoterica in Occidente.

Continua a leggere

La vera arte è spirituale

arte spirituale

Nel passato, numerosi artisti ricevevano l’insegnamento di una Scuola iniziatica: si rivelava loro come elevarsi verso le regioni superiori per captarvi delle forme, dei colori, dei suoni. Quando riuscivano ad esprimere nelle loro opere ciò che avevano ricevuto nel corso delle loro meditazioni, delle loro contemplazioni, quelle opere agivano sugli esseri umani ispirando in loro il desiderio di prendere lo stesso cammino verso le altezze. Ecco perché, dopo secoli, quelle creazioni agiscono ancora su di noi. Adesso gli artisti escono dalle Accademie con tutti i tipi di diplomi, ma non conoscono nessuna legge iniziatica ed elaborano ogni sorta di teorie per spiegare, per esempio, che la loro “arte astratta” contiene una filosofia, un pensiero che la massa non può comprendere. Voi guardate un quadro, lo rigirate in tutti i sensi… Che cosa contiene? Che cosa esprime? Nulla, delle idiozie, delle assurdità. Gli stessi artisti non sanno più che cosa é l’arte, qual’è il suo ruolo, la sua missione. Eppure è semplice, e può riassumersi in due parole: la missione dell’arte è ispirare gli esseri umani per farli ritornare verso la loro patria celeste.”

Continua a leggere

L’illusione della morte

La morte è un'illusione

L’uomo ordinario è un perfetto ignorante. Non nel senso dispregiativo del termine, ma perché in realtà, non conosce la struttura della materia e le leggi che regolano il mondo e la vita. Conosce soltanto la realtà oggettiva legata al mondo fisico ed è convinto di spiegare tutto con la “scienza”. Di conseguenza è convinto che con la morte fisica del corpo, tutto finisca o nella migliore delle ipotesi, che ci sia una sorta di giudizio finale per decidere dove debbano vivere le anime in eterno.

Continua a leggere

Com’è in cielo così è in terra

Come è in cielo cos' è in terra

Il Principio della Corrispondenza è uno dei sette principi dell’ermetismo enunciati da Ermete Trismegisto. Questi principi espongono con chiarezza e concisione i metodi della antichissima Dottrina Ermetica di Egitto, che sostanzialmente, descrive i principi su cui si basa l’universo. Sono tratti dal Kybalion, testo sacro facente parte dei Libri di Hermes.

“Com’è in cielo così è in terra” è un assioma che gli uomini ritrovano molto spesso nella loro vita, ma in realtà non riescono bene a comprenderne il vero significato. Letto tra le righe, il Principio della Corrispondenza, enuncia che, tra i fenomeni dei diversi piani di vita o dimensioni, c’è sempre una corrispondenza. Comprendere questa regola, significa risolvere molti dei tanti paradossi e dei segreti della natura.

Continua a leggere

Le forme pensiero

forme pensiero

Pensare è una delle cose più naturali, ma in realtà l’uomo ordinario non sa che il proprio pensiero può condizionare in modo diretto la sua vita. L’uomo è un creatore continuo; quando parla, pensa, crede, soffre, gioisce, crea delle strutture energetiche nei piani sottili che saranno tanto più potenti e resistenti, quanto più forti sono stati i pensieri, i sentimenti, i desideri, e le emozioni che le hanno generate. Per cui tutti quanti, in diversa misura, siamo dei maghi capaci di creare nuove entità nei mondi sottili.

Continua a leggere