Un nuovo mondo

Un nuovo mondo

Un giorno arriverà un nuovo mondo. Siamo giunti qui sulla Terra, per costruirlo, tutti insieme e alla fine arriverà. Nonostante tutto, ognuno di noi sta facendo delle esperienze che serviranno per condurre l’umanità verso la meta finale: il ritorno alla casa del Padre. Siamo in un momento difficile, è vero, perché le forze del male cercano bloccare l’evoluzione dell’umanità verso questo nuovo mondo. Quindi, tutti noi dobbiamo reagire e combatterlo. Dobbiamo sintonizzarci sulle frequenze dell’amore, perché li, il male, non può arrivare. Distruggere l’amore è la sua unica possibilità di sopravvivenza.

Se ci guardiamo intorno e vediamo tutto quello che succede, sembra che le cose non vadano per il meglio. In effetti, è proprio così, ma in realtà, soltanto conoscendo gli aspetti più oscuri del male, possiamo capire ed esprimere la frequenza opposta, quella dell’amore. Non c’è amore senza odio, non c’è bene senza male, ricordatelo. Soltanto attraverso la conoscenza totale della vita possiamo andare avanti nel percorso di evoluzione e costruire un nuovo mondo.

Anche se le cose sembrano andare in una direzione senza ritorno, si stanno predisponendo per l’arrivo di una nuova era, soltanto che le stiamo vivendo in maniera distorta in quanto la materia più densa è intrisa di male, che si nutre delle basse vibrazioni. Prima o poi, tutti saranno investiti dall’alchimia della vita che trasmuterà la materia e distruggerà le forme non più necessarie. E’ vero si, molti uomini si stanno perdendo, hanno smarrito la via del ritorno verso casa e sprecano vite su vite facendosi dominare dalla personalità e dagli istinti più bassi. Il male è furbo e ingannatore.

Il nemico peggiore è l’essere singolo, dividere, escludere. In realtà amare è gioire, donarsi per amare, mai per ricevere. Questo è il servizio, la strada giusta verso la meta finale. La separazione fa parte del percorso involutivo, l’unione e la condivisione di quello evolutivo. Il Tutto è composto da tanti aspetti che in realtà fanno parte soltanto di Uno che durante il suo percorso evolutivo, tende a reintegrare tutte le sue parti separate.

In questo nuovo mondo la medicina sarà integrata da altre discipline, attraverso le quali, sarà possibile comprendere le vere cause delle malattie. In questo modo sarà veramente compreso il processo di malattia e guarigione. Anche la psicologia farà grandi passi avanti. Gli psicologi comprenderanno a fondo il concetto di psiche e comprenderanno le energie che caratterizzano i comportamenti umani. Tutte le discipline finalmente avranno un’anima.

Non ci saranno più guerre e distruzione perché l’uomo avrà sperimentato e compreso il male e si sarà innalzato a delle frequenze più elevate. Governerà la legge dell’amore e la terra finalmente tornerà al suo splendore, diventerà un Pianeta Sacro.

Ma se davvero vogliamo tutto ciò, dobbiamo cercarlo dentro noi stessi. Stiamo vivendo un momento particolare, siamo sull’orlo di un precipizio e dobbiamo decidere se seguire il male ingannatore o aprire i nostri cuori all’immensità della luce. Non si può più attendere, bisogna agire. Le risposte che cerchiamo dobbiamo trovarle dentro di noi. Il mondo esterno è lo specchio di quello interno. Dobbiamo guardarci dentro e cambiare noi stessi, di riflesso costruiremo il Nuovo Mondo!

comment No comments yet

You can be first to leave a comment

mode_editLeave a response

Only registered users can comment.

menu
menu

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione e di terze parti. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi leggi l'informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi